Mučeniška Pot k Svobodi

1 2 3 4 5 6 7 8 9 10 11 12 13 14 15



Alle donne ancora vive la gestapo sparava alla testa

I camion vengono riempiti con le bare degli ostaggi appena uccisi

Altre bare attendono i cadaveri

Il direttore didattico Colja, ucciso dalla Črna roka (mano nera)

Franc Pečnik ucciso dalla Črna roka (mano nera) sulla riva della Ljuljanica viciono al villaggio di Štepanj

Marija Hutar uccisa dalla Črna roka (mano nera) e gettata nella Ljubljanica legata a un sasso 14.6.1944

Le sorelle Šušteršič Antonija e Frančiška uccise dalla Črna roka (mano nera) a Spodnja Hrušica il 9.8.1944

Franc Svetek fucilato dalla Črna roka (mano nera) nella sua abitazione il 14.9.1944

Franc Kovač ucciso dalla Črna roka (mano nera)

1 2 3 4 5 6 7 8 9 10 11 12 13 14 15